Tag Archive for curcuma

Rimedi casalinghi per batterica Vaginite

I rimedi casalinghi per vaginiti batteriche comprendono yogurt, tè, acqua fredda, neem in polvere, aglio, la curcuma, tracheale, succo di verdura, olio di cedro, e una serie di altri componenti semplici in grado di fornire grandi risultati.

Vaginite batterica può essere descritto come una infiammazione del tratto genitourinario (GIT) di donne che è caratterizzata da una spessa, bianco, scarico maleodorante dalla vagina. Questo è dovuto a causa di crescita di un insieme di batteri che portano a uno squilibrio pH nella zona interessata. Questo provoca arrossamento, gonfiore, dolore, e una sensazione di bruciore per la femmina. E ‘facilmente curabile con rimedi casalinghi, nonché alcune misure precauzionali che coinvolgono l’igiene personale.

Vaginite batterica, indicato anche come vaginosi batterica, è una delle più comuni condizioni in cui vi è scarico di fluido dal tratto urogenitale della femmina. Essa è caratterizzata da infiammazione della vagina e aumentato alcalinità o aumento del pH nelle regioni circostanti. Secondo la Bandolier, una rivista scientifica che dà pareri basati su prove; circa il 10% delle donne in tutto il mondo sono colpite dalla malattia ad un certo punto della loro vita. Tuttavia, come molti come la metà della popolazione femminile ha lieve o nessun sintomo.

Cause di vaginite batterica

È dovuta a causa di eccessiva crescita di un particolare insieme di batteri che compete i normale flora vagina, causando uno spostamento da acido a condizioni alcaline. È facile per trattare la malattia, ma se non trattata, vaginite batterica aumenta il rischio di sviluppare la malattia infiammatoria pelvica (PID) e complicazioni durante la gravidanza.

23214438-c-rcuma-en-polvo-en-un-taz-n-blanco-con-palos-c-rcuma-aislado-en-blancoSymptoms di vaginite batterica

I sintomi prominenti di vaginite batterica sono così riassumibili:

-Itching Nella regione vaginale

-Pain O bruciore è notevole e aumenta durante la minzione o avere rapporti sessuali

-Le Labbra esterne della vagina, vulva chiamato, sono più rosso o infiammata del solito

Scarico -Vaginal che è spessa, pesante, e bianco o di colore grigio

Odore -Foul e sgradevole dalla scarica

Aumenta -Discharge dopo coito o il ciclo mestruale

Nota: se lo scarico è sottile con striature di sangue, è indicativo di vaginite atrofica

Home rimedi per batterica Vaginite

Vaginite batterica è curabile prendendo alcune semplici precauzioni. Home rimedi risultano essere sostanzialmente più utili per affrontare i sintomi di vaginite batterica. I rimedi casa sono stati descritti in dettaglio più avanti.

Curcuma: Essere antimicotico in natura, potere curcuma sciolto nel latte può essere bevuto tutti i giorni fino a quando i sintomi scompaiono.

order button

Acqua fredda: un panno imbevuto di acqua fredda può essere sistemato trasversalmente l’area interessata per ottenere sollievo da arrossamento e gonfiore a causa di costrizione dei vasi sanguigni. Questo è il rimedio a casa più semplice per sbarazzarsi del dolore e quella sensazione di bruciore.

Neem Polvere: Neem ha eccellenti proprietà antibatteriche ed è sempre consigliato in caso di problemi dermatologici. Prendendo neem polvere può eliminare i batteri dal sito vaginale.

Aglio: L’aglio può essere preso o crudi in capsule (1-2 ogni giorno) o applicato direttamente su o intorno alla vagina. Sbucciato aglio è avvolto in una garza e può essere inserito nella vagina. Ripetendo il trattamento dopo un intervallo di 3-4 ore contribuisce a ridurre l’infezione.

Tracheale: Questa erba naturale aiuta a rimuovere le tossine dal corpo. Un cucchiaino di foglie secche tracheali in una tazza di acqua calda può essere bevuto come tè per svuotare le tossine dal vostro sistema e ridurre i sintomi dell’infezione.

Tea: Prendete una bustina di tè, immergerlo in acqua semplice e lasciate raffreddare per un po ‘in frigo. La borsa può essere applicato esternamente alla zona interessata per alleviare il prurito.

TurmericYogurt: tappi di cotone imbevuto di yogurt possono sia essere inseriti nella vagina, o yogurt può essere applicato direttamente sopra l’area interessata. Il trattamento con lo yogurt è stato clinicamente indagato e trovato per essere utile nel lungo periodo, come discusso da vaginosi batterica trattamento. Mangiare una ciotola di yogurt ogni giorno è anche stato raccomandato fino a quando la condizione scompare.

Succo di verdura: Succo di verdura contenente prezzemolo, zenzero e aglio, insieme a verdure verdi, ha anche effetto benefico di ridurre il dolore e prurito se si è già affetti da vaginiti batteriche.

Olio di cedro: Bagno in acqua calda con un cucchiaio di sale e qualche goccia di olio di cedro. Olio di cedro aiuta a ridurre in modo molto efficace il prurito.

Al fine di mantenere se stessi protetto e di stare lontano dai fastidiosi sintomi di vaginite batterica, si dovrebbe praticare pulito igiene del bagno, lavare accuratamente la vostra biancheria intima, e fare bagni caldi. Asciugamani, lenzuola, cuscini e altri oggetti di uso quotidiano devono essere puliti regolarmente. Tuttavia, nonostante tutti questi altri rimedi, gli esperti concordano sul fatto che il modo migliore per evitare vaginits batteriche è quello di includere lo yogurt come un importante elemento nella dieta ogni giorno.

Rimedi casalinghi per cicatrici da acne

I

rimedi per cicatrici da acne includono l’uso di legno di sandalo, ghiaccio, pomodori, cetrioli, uova, curcuma, Aloe Vera, aceto di mele, succo di lime, miele, acqua, olio di lavanda, fieno greco e una varietà di altri frutti e ortaggi.

Home rimedi per cicatrici da acne sono utili nei casi di grave infezione o quando l’acne è irritato, spremuto, o graffiato. L’American Academy of Dermatology (AAD) riferisce che questa condizione della pelle intenso affligge ben 50 milioni di americani. Cicatrici da acne lieve guariscono da soli, mentre le cicatrici profonde potrebbero rimanere per tutta la vita di una persona. Cicatrici da acne lieve possono essere trattati in modo sicuro ed efficace con rimedi casalinghi a base di prodotti naturali.

Home rimedi per cicatrici da acne

L’acne è causata da pori tappati e un focolaio di lesioni, come riportato dal National Institute of Arthritis e muscoloscheletrico e malattie della pelle. L’acne può essere un imbarazzante e sgradevole condizione di esperienza quando si è un adolescente e un adulto, ma una volta che quegli anni ormonale cariche sono finiti, e hanno ridotto le probabilità di acne flare-up o ricorrenze, le cicatrici, macchie, e di aftermarks acne può ancora causare un sacco di problemi di autostima e fiducia. Questo è il motivo di risolvere la condizione di acne non è sufficiente, le cicatrici da acne devono essere curati prima di poter mettere saldamente acne dietro di te!

Alcuni dei rimedi domestici comunemente utilizzati per le cicatrici da acne sono i seguenti:
Sandalo Incolla: Applicare una miscela di pasta di sandalo in acqua di rose e lasciare sul viso durante la notte, poi lavare la mattina successiva. Ripetere questo processo fino a quando non vi è un netto miglioramento in cicatrici. L’utilità di legno di sandalo nella cura della pelle è molto noto. E ‘stato effettivamente uno dei tradizionali, elementi essenziali di kit make-up per le donne in India per molti anni. Ancora oggi, ci sono diverse marche che preparano i saponi che i nomi di sandalo come uno dei suoi ingredienti chiave.

Ghiaccio: applicazione di ghiaccio sul viso aiuta a stringere i pori e per ridurre le secrezioni di sebo che causano l’acne. Ice funziona anche come un astringente naturale per stringere i pori intorno segni e cicatrici, rendendo cicatrici meno evidente, diminuendo la dimensione dei pori che sono stati colpiti dal acne in primo luogo.

Fette di pomodoro: Strofinare le fette di pomodoro su cicatrici si trova anche ad essere efficace nel ridurre la comparsa dei segni o cicatrici. Questo è in parte dovuto alla vitamina A e caroteni nei pomodori, che prevedono non solo il colore rosso, ma sono anche composti antiossidanti che possono guarire i tessuti danneggiati e promuovere la ricrescita delle cellule sane.

Succo di cetriolo: succo di cetriolo è un tonico ideale, che migliora la texture della pelle. Cetrioli riducono l’infiammazione, lenire la pelle e guarire le cicatrici causate da acne.

acnescarEgg Bianchi: i bianchi d’uovo sono facili da ottenere e sono efficaci nel trattamento di acne cicatrici. Applicare albumi sulle cicatrici con un batuffolo di cotone e lasciarlo acceso tutta la notte per ottenere l’effetto migliore. Le uova contengono una grande quantità di proteine ​​e applicando che direttamente sulla pelle, si possono accelerare il processo di guarigione. Le proteine ​​sono i mattoni del tessuto cellulare e muscolare, in modo direttamente l’applicazione e lasciando sul viso può aumentare la velocità del vostro recupero cicatrice acne da un bel po ‘.

Curcuma: curcuma è stato utilizzato per migliaia di anni in Oriente come un prodotto di bellezza e l’applicazione di pasta di curcuma sulla pelle o ingerire la curcuma è efficace nel trattamento delle cicatrici da acne.

Aloe Vera e Sage: Salvia e Aloe Vera sono ben noti agenti di guarigione, che può portare sollievo a cicatrici da acne. Mettere a bagno salvia in acqua calda, lasciarla raffreddare, e poi applicare sulla pelle. Aloe Vera può essere applicata direttamente sulla pelle.

acnescar (1)Trucco e Creme: Per le donne che vogliono ridurre l’aspetto dei loro cicatrici da acne, essere sicuri di scegliere il trucco che è luce, non grassa, e senza olio. Ovviamente, è naturale voler coprire le cicatrici, ma se lo si fa con una dura trucco o più sostanze chimiche, si potrebbe fare peggio il problema, o il rallentamento qualunque guarigione processo era iniziato.

Aceto di mele: E ‘un buon tonico che aiuta a chiarire cicatrici e segni di acne. Aceto è un potente astringente che stimola anche il flusso sanguigno in aree, che accelera la guarigione e la rigenerazione delle cellule.

Succo di lime: Applicare succo appena spremuto da tigli o limoni sulle cicatrici, poi lasciare per un po ‘prima di lavarli via. La proprietà sbiancamento di succo di lime rende i segni meno visibili. Lime succo aiuta anche nella rimozione delle cellule morte e nella rigenerazione di nuove cellule, insieme a migliorare l’elasticità della pelle.

Olio d’oliva: Si consiglia di utilizzare l’olio di oliva per la cottura in quanto non solo rende il cibo più appetitoso, ma può anche alleggerire le cicatrici da acne. Leggermente massaggiare l’olio d’oliva sulla pelle, e renderà la pelle liscia di nuovo e di ridurre quanto evidente le cicatrici sono. L’olio di oliva è ricco di antiossidanti naturali, è per questo che è così spesso utilizzato in tutto il mondo per una serie di benefici salutari, ma in termini di compensazione della pelle di segni e cicatrici, è una delle migliori opzioni per un rimedio a casa.

Miele: miele è un idratante naturale, che viene utilizzato nel trattamento di cicatrici da acne. Mangiare miele e applicazione di una maschera al miele sul viso si trovano ad essere efficace nel trattamento delle cicatrici da acne.

Soluzioni alimentari: L’applicazione di rimedi naturali o di erbe per le zone colpite di cicatrici da acne può essere utile, ma non è l’unica soluzione. Ricorda che altri problemi di cura della pelle sono risolti sia internamente che esternamente. Assicurarsi di mantenere una dieta sana e bilanciata, che ha una quantità sufficiente di vitamine e minerali, in particolare quelli che sono rinomati per migliorare la salute della pelle, come la vitamina A, e alimenti ricchi di antiossidanti che riduce ulteriori danni alla vostra pelle. Tra cui frutta e verdura nella vostra dieta quotidiana per ridurre le cicatrici da acne è una buona idea, considerando che sono elementi dietetici sani e deliziosi che sono comunemente associati con la pelle più sana.

Acqua: L’acqua è probabilmente il metodo migliore naturale disponibile per il trattamento di cicatrici da acne. Si consiglia di bere molta acqua, in quanto aiuta a scovare le tossine dal corpo e rivitalizzare esso. L’acqua aiuta anche in spargimento cellule morte della pelle e la formazione di una pelle sana. Bere acqua tiepida al mattino aiuta specificamente a scovare le tossine.

acnescarsinfographicRosehip Seed Oil: olio di semi di rosa canina può ridurre le cicatrici da acne e ridurre la decolorazione. Questo olio è anche un potente agente anti-invecchiamento, che riduce le rughe e rigenera la pelle. Olio di semi di rosa canina è un ingrediente importante nei prodotti cosmetici ed è comunemente usato per il trattamento di cicatrici acne, cicatrici del viso, sole danni tan e l’invecchiamento precoce. Massaggiare la pelle con questo olio due volte al giorno per ottenere i migliori risultati.

order button

Olio di lavanda: L’applicazione di olio di lavanda su cicatrici da acne può rivitalizzare la pelle dato che ha molte proprietà rigenerative.

Fieno greco: E ‘comunemente usato nel trattamento delle cicatrici da acne. Far bollire alcuni semi di fieno greco in acqua e lasciare raffreddare prima di applicare per le cicatrici. L’applicazione di una maschera fatta di foglie di fieno greco pasta è anche molto efficace.

Terra di Fuller: Questa sostanza benefica è comunemente usato per pulire la pelle grassa, sgombrare i pori della pelle e riducendo le cicatrici a causa di acne. Un impacco preparato da una miscela di terra di Fuller e acqua di rose può essere applicato sul viso per risultati rapidi, e può ridurre gli effetti di sebo che ha inoltre costruito sotto i pori sulla faccia.

Una parola di cautela
Home rimedi sono consigliati solo per le cicatrici da acne lieve e se si dispone di infezione secondaria o cicatrici profonde, si consiglia di consultare un dermatologo qualificato prima di intraprendere qualsiasi regime di trattamento alternativo. Oltre alla bontà naturale di rimedi casalinghi, una dieta nutriente può andare un lungo cammino verso la guarigione cicatrici da acne.

Rimedi casalinghi per l’acne

Alcuni dei rimedi casalinghi per l’acne includono olio di tea tree, zinco, vitamina A, vitamina E, e l’aglio, l’assunzione di un eccesso di acqua, fieno greco, succo di menta, fragole, curcuma, aglio, cetriolo, legno di sandalo, l’uovo e la pulizia regolare della pelle.

Home rimedi per l’acne sono disponibili per i pazienti affetti da questo problema di pelle acuto. Di solito, i medici suggeriscono il consumo di molta acqua e attività fisica, che mantengono la pelle luminosa e sana in caso di acne. Tuttavia, tali rimedi comportamentali non sempre funzionano, e altre tecniche devono essere processati.

Che cosa è l’acne?

In sostanza, l’acne si riferisce ai punti neri, brufoli, e brevi rosa dossi chiamati papule, che compaiono sulla pelle sotto forma di cisti a causa di un contatto prolungato con la polvere, l’aria inquinata, il sudore o acqua sporca. L’acne di solito si verifica sul viso, ma zone come le gambe, glutei, spalle, petto e schiena non sono anche risparmiato da questa condizione della pelle. Secondo i dermatologi presso l’Acne Research Institute in California, gli uomini e le donne possono anche sperimentare l’acne a 25 o 35 anni di età, a volte anche di più, che molte persone non sanno, dal momento che l’acne è tipicamente associato con gli adolescenti e gli individui puberale.

acneHome Rimedi per l’acne

Ci sono molti trattamenti naturali, disponibili come rimedi casalinghi per il trattamento di acne.

acne1Tea Tree Oil: Questo è uno dei rimedi più popolari per curare i problemi di acne. Questo olio diluito viene applicato sulle zone colpite da acne. C’è una forte convinzione che questo olio consiste terpinen-4-ol, che elimina l’attività batterica e facilmente uccidere i batteri in modo permanente. Neutralizza i batteri dell’acne chiamato Propionibacterium e altri batteri pericolosi, che abitano sulla pelle e in grado di sviluppare rapidamente in acne.

Zinco: Gli studi hanno dimostrato zinco di essere un rimedio domestico efficace per curare l’acne o brufoli. E ‘sempre consigliato dai medici per consumare lo zinco in quantità proporzionale.

Vitamina A: Le compresse di vitamina A sono le cure naturali per l’effettiva eliminazione di acne. È imballato con potere antiossidante e favorisce incandescente, la salute della pelle.

acneremediesinfoVitamin E: Questa vitamina essenziale aiuta a contrastare i brufoli, dal momento che è un antiossidante naturale che elimina i radicali liberi che sono associati con la malattia della pelle. I supplementi di vitamina comune sono capsule di gelatina molle contenenti vitamina E pura con glicerina, acqua e olio di soia.

Detergenti: Secondo la Mayo Clinic, utilizzando detergenti e altri prodotti di bellezza sano è utile per evitare l’acne.

Arancione Confezione: Applicare un arancio sbucciato mescolato con l’acqua alla zona interessata dal brufoli o acne flare-up.

order button

Cetriolo: grattato pezzi di cetriolo può essere applicato alle aree acne per il sollievo veloce e rapido miglioramento nel corso di poche settimane!

Aglio e chiodi di garofano: un spicchio di aglio fresco può essere strofinato contro la zona colpita da acne per un rapido miglioramento della condizione.

Acqua potabile: una persona che soffre di acne dovrebbe consumare almeno un litro d’acqua al giorno per conferire un affascinante, sana e luminosa la pelle. L’acqua elimina le tossine dal corpo e mantiene la pelle idratata.

Fieno greco Foglie: Una pasta di foglie di fieno greco dovrebbe essere applicato durante la notte e poi lavato via la mattina.

Dentifricio: È possibile applicare il dentifricio sul acne per alleviare il gonfiore e dolore ogni notte per almeno una settimana per sperimentare un miglioramento significativo.

Menta Succo: È sempre possibile applicare succo di menta sul viso come è sostanza altamente naturale e ricco di sostanze nutritive, che è stato collegato con l’anti-infiammazione e una riduzione dei sintomi dell’acne.

Fragola lascia: Dopo aver mangiato le fragole, non buttare via le foglie, in quanto questi possono essere utili per curare i brufoli sul viso.

Curcuma e menta Juice: Ogni sera, è possibile applicare una pasta di curcuma mescolato con succo di menta. È possibile rimuovere lavando o pulendo il viso con acqua tiepida dopo trenta minuti.

Carota e succo di cetriolo: Bere cetriolo o succo di carota è anche utile per curare l’acne a causa delle vitamine essenziali che entrambi contengono.

Aceto: provate ad applicare un batuffolo di cotone imbevuto di aceto alla vostra pelle, in quanto questo può aiuta a curare i brufoli e ridurre il gonfiore.

Egg: Anche la pasta di un uovo può essere utile per sbarazzarsi di acne.

Sandalo o Neem Pasta con Rosa Acqua: Fare una pasta di sandalo o di neem mescolato con acqua di rose e si applicano alle aree colpite di brufoli per un rapido sollievo!

Curare l’acne con rimedi casalinghi è un processo lungo, quindi una persona ha bisogno di essere paziente mentre impiegano tutti questi rimedi. Tuttavia, home rimedi per brufoli indurimento non hanno effetti collaterali, visto che sono naturali e fatti in casa.

Rimedi casalinghi per appendicite

26052015-dolor-de-ap-ndiceIl rimedi per appendicite sono grammo verde, verdure, grano intero, zenzero, il dente di leone, fieno greco, e la curcuma. Appendicite si riferisce a infiammazione anormale in appendice, che è un segmento del crasso nel corpo umano. Questo segmento di forma cilindrica ha un compito importante nel corpo umano e, quindi, si può farlo rimosso nel caso di grave appendicite.

La maggior parte delle volte, il trattamento di appendicite si basa sulla rimozione del appendice infiammata per mezzo di una laparoscopia. Nel complesso, l’appendicite è spesso chiamato una emergenza medica acuta. Ha bisogno di essere trattata in tempo, perché in caso di negligenza, scoppia spesso e può causare gravi infezioni, che potrebbe anche portare alla morte.
L’appendicite è un disturbo potenzialmente mortali. È uno dei disturbi comuni dell’intestino, che avviene anche per essere uno dei disturbi più gravi e pericolo di vita di tale organo. Secondo la Mayo Clinic, l’appendicite è una condizione in cui l’appendice si infiamma e riempie di pus. Una condizione correlate a viscere tossiche cause appendicite, che sostanzialmente blocca il lume. Gradualmente, nel tempo, una quantità eccessiva di materiale di scarto viene accumulato nel cieco e questo provoca.

Infiammazione
Aumento della pressione
Il flusso di sangue deteriorate
appendicite

I sintomi di appendicite

Alcuni dei sintomi associati di appendicite sono:

Dolore nel lato destro dell’addome quando viene premuto il lato sinistro
Starnuti e tosse
Il paziente si umida e pallida quando scoppia appendice e il pus viene scaricato nella cavità addominale.
Nausea Lieve
Dolore ricorrente
Perdita di appetito
Costipazione
New York-Presbyterian Hospital ha intervistati che appendicite colpisce il 7 per cento della popolazione degli Stati Uniti. Una volta che i sintomi prominenti di appendicite appaiono, si impiegano circa 24 a 48 ore per la diffusione di infezioni. Nel caso in cui scoppia appendice, esso richiede cure mediche immediate, in quanto non può più essere trattata con rimedi casalinghi. Tuttavia, rimedi casalinghi svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione di appendicite anche da che parte da un livello molto iniziale. In aggiunta a questo, i rimedi casalinghi sono necessarie per arginare l’intero ambito di appendicite da sempre si svolgono anche.

Rimedi casalinghi per appendicite

Ecco la lista di questi rimedi, che sono esercitate da persone in tutto il mondo per sbarazzarsi di questa situazione:

Verde Gram: Uno dei rimedi domestici più utili per il trattamento di appendicite è in forma di grammi verdi. Si consiglia di consumare un cucchiaio di questo almeno 3 volte al giorno per vedere un miglioramento nel disordine.

Succhi di verdura: I succhi estratti da una serie di verdure come barbabietole e cetrioli servono come ottimi rimedi per appendicite. Inoltre, succo di carota è incluso nella lista dei trattamenti a domicilio per curare questo problema. Si può anche consumare tutti questi succhi di frutta in una percentuale misto.

appendicitiesinfoWhole Grano: Non c’è miglior sostituto per il grano intero, per quanto riguarda i trattamenti a domicilio per appendicite sono interessati. La crusca sterilizzato dal grano può essere miscelata con farina di frumento e la miscela può essere consumato in forma di focacce.

Evitare Stipsi: Un paziente affetto da appendicite deve evitare l’esistenza di stitichezza, in quanto può portare a ulteriori infiammazione dell’appendice. Pertanto, tutte le misure per evitare la stitichezza nel corpo come possibile.

Ginger: zenzero in forma di succo o fette prime è anche utile nel trattamento di appendicite. Si può consumare zenzero in forma di fette, dopo la memorizzazione in una bottiglia di salgemma per qualche tempo. Ciò è particolarmente vantaggioso nel caso di vomito che spesso accompagna appendicite.

Centella Asiatica: Questo è il trattamento a base di erbe cinesi per appendicite, dare una mano nella guarigione delle ferite e la riparazione dei tessuti. Tuttavia, le persone che soffrono di ipertensione non devono consumare il farmaco a base di erbe.

Tarassaco: Un prodotto a base di erbe con potenti qualità antiossidanti è il dente di leone, che aiuta nel trattamento di appendicite. Nel caso il paziente soffre anche di diabete o qualsiasi altro tipo di malattia renale, questa erba non deve essere consumato per qualsiasi motivo.

Agrimony: L’erba chiamato agrimony è molto efficace nel trattamento di appendicite. Deve essere consumato sotto forma di tè a intervalli regolari di due o tre ore.

Buttermilk: A parte il trattamento di una serie di disturbi, il latticello può essere consumato per il trattamento di appendicite in maniera regolare. Il paziente deve essere somministrato almeno 1 litro di latticello di tutti i giorni.

Semi di fieno greco: è possibile preparare tè con un cucchiaino di semi di fieno greco in acqua fredda e permettere loro di sobbollire per qualche minuto. Deve essere somministrato al paziente dopo aver lasciato raffreddare e deve essere consumato in maniera regolare.

Curcuma: La miscela di curcuma e zenzero può essere consumato per ridurre il dolore, così come l’infiammazione causata da appendicite. Si tratta di un efficace e facile è stato quello di porre rimedio al dolore e sintomi di appendicite.

Basilico: è possibile consumare un decotto di basilico per il trattamento di appendicite, soprattutto se si ha la febbre che accompagna l’appendicite.

Mint: 2-3 gocce di menta mescolato con un bicchiere di acqua calda deve essere consumato al fine di alleviare il corpo umano da appendicite.

Tuttavia, è necessario ottenere diagnosticata, in caso di un paziente pensa che sono affetti da appendicite. Il trattamento rapido aiuta a ridurre ulteriori complicazioni ed eliminando la possibilità dello scoppio appendice.