Benefici per la salute della vitamina K

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

21602122-verde-brocoli-close-upI benefici per la salute di vitamina K includono un ridotto rischio di coagulazione del sangue, la prevenzione dell’osteoporosi, sollievo da dolori mestruali, la protezione dalle emorragie interne, la prevenzione di ostruzione biliare e riduzione del flusso mestruale.

order button

La vitamina K fornisce un numero totale di 80 nutrienti che sono essenziali per il corpo umano. Questo comprende minerali, antiossidanti, neuro, enzimi, vitamine, aminoacidi, estratti di erbe, carotenoidi, diversi oligoelementi, bioflavonoidi e altri ingredienti di co-fattore complementari.

La vitamina K è costituito da un gruppo contenente derivati ​​2-methilo-naftochinone. Le tre forme notevoli di vitamina K sono K1 (fitonadione, phylloquinone, phytonactone), K2 (menaquinones), che è formata da batteri naturali presenti nell’intestino, e K3 (menadione).

La vitamina K è considerata una vitamina solubile nel grasso, che è presente nell’intestino del corpo umano. Il ruolo più importante che la vitamina K svolge è nel controllo della coagulazione del sangue e prevenire la perdita di sangue durante lesioni. La vitamina K aiuta anche per aiutare l’assorbimento del contenuto di calcio dal cibo, che aiuta la formazione e il mantenimento delle ossa sane.

Vantaggi Broccoli3Health di vitamina K

I benefici per la salute di vitamina K includono quanto segue:

Osteoporosi: Il principale sintomo di osteoporosi è la riduzione della densità ossea. Essa si verifica in genere dopo i cinquant’anni e si trova in molte donne in post-menopausa. Essa provoca molte complicazioni e procede silenziosamente, conservato trattata per un certo numero di anni. Dopo anni di questa perdita ossea progressiva, i sintomi ei segni di osteoporosi compaiono, come spinale deformità, fratture e dolori. Si tratta di circa di età compresa tra i 20 ei 30 che diminuzione della massa ossea di un individuo comincia a che si verificano. Questo è il momento in cui le ossa iniziano raggiungere la loro massima forza e la densità. Dopo questo momento di picco, costruzione delle ossa comincia a calare. Per le donne, la massima perdita di tessuto osseo inizia a verificarsi dopo la menopausa, quando i livelli di estrogeni diminuiscono. L’assunzione di verdure a foglia, cavolo, broccoli, spinaci, cavolini di Bruxelles e lattuga, che sono tutti ricchi di vitamina K, è essenziale per il corpo. Anche il latte di mucca è buono e ricco di vitamina K.

Coagulazione del sangue: Un’altra funzione primaria di vitamina K è quella di regolare la coagulazione del sangue, a causa del ruolo nella fusione di prothrombium. Si tratta di un processo automatico che avviene al momento di lesioni dovute alle lacrime nei vasi sanguigni. Coagulazione del sangue è costituito da un insieme di molecole, che vengono continuamente circolano attraverso il flusso sanguigno. La vitamina K aiuta nella regolazione della coagulazione del sangue trasportando calcio di tutto il corpo. Proteina Z aiuta a migliorare l’azione svolto da trombina in modo da promuovere una associazione con fosfolipidi presenti nelle membrane cellulari. Vitamina K2 aiuta a migliorare malattie del sangue chiamati sindromi myelodyplastic.

Eccessivo flusso mestruale: Una donna vivendo eccesso sanguinamento mestruale sarebbe carente di vitamina K. Questo contribuirà a ridurre il flusso di sangue dal corpo.

Emorragia interna: La vitamina K aiuta a ridurre il rischio di sanguinamento nel fegato, scarso assorbimento dei nutrienti, ittero o la combinazione di uso a lungo termine di antibiotici o aspirina. Alcuni dei problemi connessi con il sistema gastrointestinale a causa di una diminuzione di questa vitamina includono ostruzioni, sprue, malattia di Crohn e la colite. Questi sono a causa di una ridotta contenuto di vitamina K.

Dolore mestruale: La vitamina K aiuta nel corretto funzionamento degli ormoni al momento giusto per periodi regolari, che contribuirà a ridurre il dolore mestruale.

Donne in gravidanza: Le donne incinte che soffrono di vomito e nausea sono spesso carenti di vitamina K. Questa assunzione di vitamina mostra buoni risultati, fornendo sollievo in meno di 72 ore e prevenire le forme lievi di questi sintomi in futuro.

Emorragia in Babies: Questa vitamina è iniettato in neonati per prevenire emorragie. La vitamina K è anche essenziale per i bambini asmatici, e può essere trattata con l’assunzione continua di gocce orali di questa vitamina.

Biliare obtrusion: trattamento prolungato con antibiotici per via orale provoca ostruzione biliare, malattia celiaca, enterite regionale e la colite ulcerosa, e poi è ancora peggiore a causa di una carenza di vitamina K. Pertanto, regolare assunzione di vitamina K può prevenire queste complicazioni si verifichi.

Healthy digestivi / Sistemi immunitario: Al fine di aumentare i livelli di vitamina K, l’assunzione di Young Coconut Kefir, Coco-Biotic, Crudo coltivate verdure, latte Kefir, Liquid Spirulina da un corpo umano può essere molto utile. Ciò contribuirà ad aumentare il contenuto di vitamina K e proteggere i sistemi digestivi e immunitario.

Regolamento di zucchero nel sangue: Questa vitamina svolge un ruolo importante nella regolazione dello zucchero nel sangue. Il pancreas produce insulina e contiene il secondo più alto contenuto di vitamina K nel corpo.

Altri vantaggi: vitamina K possono aumentare il flusso di urina, e alleviare dolori mestruali, crampi, eccessivo flusso mestruale. Si può anche migliorare il funzionamento del fegato, aumentare la longevità e la vitalità, l’aiuto a mantenere forti le ossa negli anziani, ridurre le fratture, mantenere i muscoli cardiaci, capillari e vasi sanguigni, e aumentare la circolazione sanguigna nei tessuti e organi periferici. La vitamina K agisce come una proteina, che è visto come uno dei potenti inibitori di calcificazione arteriosa.

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>