Benefici per la salute di Myrtle olio essenziale

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

22415193-crape-myrtleI benefici per la salute di Myrtle olio essenziale può essere attribuito alle sue proprietà come antisettico, astringente, deodorante, espettorante e la sostanza sedativo.

Olio essenziale di mirto è ottenuto attraverso la distillazione a vapore della pianta di mirto fiori, foglie e gambo, che si chiama Myrtus Communis nel mondo botanico. I suoi principali costituenti sono cineolo, Myrtenol, Pinene, Myrtenyl Acetato, Geraniol, linalolo, canfene e borneolo.

La pianta del mirto appare per la prima nella storia nell’antica Grecia, ed è stato associato con Afrodite, la dea dell’amore e della bellezza. Inoltre, i più coraggiosi soldati, atleti e nobili sono stati premiati con le sue foglie. E ‘stato anche apprezzato per le sue proprietà medicinali troppo. Analizziamo più su ciò che gli antichi greci capito così bene, e forse trovare un modo per migliorare la nostra salute moderna!

Benefici per la salute di Myrtle olio essenziale
Myrtle Astringente: È utilizzato in collutorio, olio essenziale di mirto rende il contratto gengive e rafforzare la loro presa sui denti. Se ingerito, ma rende anche il tratto intestinale e muscoli contratti. Inoltre, si contrae e stringe la pelle e aiuta a diminuire le rughe. Può anche aiutare a fermare l’emorragia inducendo i vasi sanguigni a contrarsi.
Deodorante: olio essenziale di mirto elimina i cattivi odori. Può essere utilizzato in bastoncini di incenso e bruciatori, fumiganti e vaporizzatori come deodoranti per ambiente. Può anche essere utilizzato come deodorante corpo o profumo. Non ha effetti collaterali come prurito, irritazione o macchie sulla pelle come certi deodoranti commerciali.

Antisettica: Questa struttura rende l’olio essenziale di mirto una sostanza adatta da applicare sulle ferite. Non lasciare che i microbi infettano le ferite e protegge quindi contro la sepsi e tetano, in caso di un oggetto di ferro è la causa del danno.

Espettorante: questa proprietà di olio di mirto riduce la presenza e l’ulteriore deposizione di catarro. Si cancella anche la congestione delle vie nasali, bronchi e polmoni derivanti da raffreddori e garantisce una buona sollievo dalla tosse.

Nervine: Mantiene la stabilità dei nervi e ti impedisce di diventare nervoso o inutilmente sottolineato su piccoli problemi. Si tratta di un agente benefico contro i disturbi nervosi e nevrotici come il morbo di Alzheimer, il morbo di Parkinson, le membra si stringono, la paura, vertigini, ansia e stress cronico.

Sedative: L’olio essenziale di mirto rilassa e rilassa. Questa struttura dispone inoltre di sollievo dalla tensione, stress, irritazione, rabbia, angoscia e depressione, così come da infiammazione, irritazioni e allergie varie.

Aphrodisiac: Forse questo è il motivo per cui l’olio essenziale di mirto è stato associato con Afrodite, la dea greca dell’amore. Funziona molto bene per alleviare problemi come l’impotenza, frigidità, disfunzione erettile, e la perdita di libido.

Anticatarrale: Questa struttura di mirto contatore olio essenziale l’accumulo di catarro e il catarro nelle vie respiratorie. Questa proprietà frena anche la formazione di muco e fornisce sollievo da tosse e difficoltà di respirazione.

order button

Disinfettante: olio essenziale di mirto inibisce infezioni, poiché è un battericida, germicida, fungicida e la sostanza antivirale. Aiuta anche per curare le infezioni nello stomaco e nell’intestino, contribuendo a fermare la diarrea.

Altri vantaggi: può essere usato per la cura della pelle e contro le emorroidi, acne, brufoli, cistiti, infezioni del tratto urinario, e problemi cronici come la leucorrea.
Infine, è efficace contro le infezioni respiratorie in entrambi i bambini e anziani.
Alcune parole di cautela: Non vi è alcun rischio inerente l’utilizzo di olio essenziale di mirto, ma, come sempre, prestare attenzione alla reazione del vostro corpo a qualsiasi nuova sostanza o supplemento, e consultare un medico se si verifica qualcosa di insolito.
Blending: olio essenziale di Mirto si fonde bene con una vasta gamma di oli essenziali come Atlas, Benzoino, Bergamotto, Elemi, eucalipto, pepe nero, legno di cedro, incenso, mirra, Neroli, Rosa, Ho Legno, issopo, gelsomino, lavanda, limone , oli Citronella, salvia sclarea, coriandolo, Melissa, Palissandro e ylang-ylang.

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>