Bibite correlati sono con il diabete

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

6958982-verter-la-cola-aislado-en-blancoCon l’esplosione di tipo II diabete mellito diagnosticato tra i nostri bambini, ci si deve chiedere perché? Ho sicuramente visto nei miei effetti pratica Diabete e finora il comune denominatore è la nutrizione fornita a questi bambini. Uno in particolare è la quantità di sodio che questi bambini stanno bevendo.

Anche in questo caso, un nuovo studio su larga scala ha dimostrato la connessione tra
soda e lo sviluppo del diabete di tipo 2 Questa volta i ricercatori francesi hanno scoperto che bere solo uno dei 12 once di edulcorato aumento SETTIMANA bevanda, il rischio di sviluppare il diabete da un impressionante 33%. Potete immaginare se hai bevuto uno o due al giorno, come alcuni dei miei pazienti?

Lo studio è stato pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition e coperto 66.118 adulti di mezza età la cui dieta abitudini di salute e sono stati monitorati dal 1993 al 2007. Si tratta di una sperimentazione su larga scala per diversi anni, che ha molto più credibilità che alcuni degli studi precedentemente effettuati su scala ridotta.

I risultati sono stati estrapolati ulteriormente e che i partecipanti che hanno bevuto soda di dieta avevano un rischio più elevato di sviluppare diabete di tipo 2 rispetto a quelli che hanno bevuto, regolarmente bibite pieno di zucchero. I partecipanti che hanno bevuto succhi 100% naturali di frutta spremuti invece avevano alcun rischio aggiuntivo

diabeteItaI ricercatori hanno cercato di spiegare la connessione affermando che l’aspartame, un importante dolcificanti artificiali utilizzati oggi rende “un aumento del glucosio nel sangue (livelli elevati di glucosio nel sangue) e di conseguenza un aumento del livello di insulina rispetto a quella prodotta da saccarosio (zucchero della frutta) “.

CONCLUSIONI: bere bevande zuccherate artificialmente provoca una reazione chimica nel corpo che genera ansia e desiderio altre cose dolci e nonostante le dichiarazioni che aspartame è una benigna, i dati mostrano il corpo ha reagito nello stesso modo come il corpo renderebbe il vecchio zucchero.

Aspetta un attimo, non erano questi dolcificanti artificiali progettate in laboratorio per non specificamente aumentare i livelli di glucosio nel sangue? Non era questa dichiarazione l’accensione per l’esplosione di Diet Revolution? Come i dati di questi dolcificanti artificiali inizialmente ricevuti dalla comunità scientifica?

Questo è in realtà i dati che abbiamo conosciuto per anni, ma come ho detto prima, questo è il più grande studio fatto dovrebbero avere più peso con la comunità scientifica.

Tuttavia, non vedo molti cambiamenti nel mondo dei dolcificanti artificiali. Hanno appena trovano in troppe cose. Mi chiedo se consigli nutrizionali mai fare le cose giuste per i nostri figli? Probabilmente no, quindi è solo da voi!

order button

In breve, mangiare e bere cibi più naturali ed evitare le bevande analcoliche, per quanto possibile. Abbastanza per me semplice.

Molte persone credono che fare qualcosa di buono per il vostro bambino che dà un gas, ma dobbiamo tenere a mente che sono quelli più probabilità di avere il diabete e dovrebbe preoccuparsi di più, se è servito queste informazioni e dare una quota mi piacciono.

Scopri come dal mio disperato tentativo di migliorare le mie diabete comprare più di 53 trattamenti e libri, e questi solo uno mi ha servito e per me presentare questo lavoro. CLICCA QUI.

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>