Diabete e depressione

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Diabetes y DepresionIl diabete e depressione sono due malattie molto gravi per conto proprio. Se qualcuno ha il diabete e la depressione, che è una situazione difficile da affrontare, se non si ha il giusto supporto.
Poiché il diabete è una malattia complessa, può causare
una vasta gamma di problemi, sia fisicamente che mentalmente. Se siete sempre affetti da problemi legati al diabete, che possono causare la depressione.
Se ti senti come se ti sembra sempre di essere lamentarsi il diabete, si può avere la depressione e non dire nulla per paura che gli altri penseranno che sei un ipocondriaco.
Questo è il pensiero negativo e può essere una trappola pericolosa. Se si dispone di sentimenti di depressione, non importa quanto insignificante potrebbe sembrare, al momento, è importante almeno parlare con il medico.
A volte è semplice come ottenere una prescrizione per un antidepressivo per risolvere la loro depressione e ti fanno sentire meglio.
Naturalmente, non si può risolvere rapidamente. Se lo fai, consideratevi fortunati. La depressione di solito dura a volte per anni, anche se non ci credi che c’è affatto.
Molti dei sintomi del diabete sarebbe più che sufficiente anche per la persona più depressa.
Non c’è nulla di cui vergognarsi se si dispone di depressione. È reale come il diabete o una gamba rotta e si può provare, ma non ditelo a nessuno di questo, si può essere molto cattivo. Questa è una cosa da evitare a tutti i costi.
È importante non isolare. Sia socializzazione, andando a sostenere i gruppi, visitare la famiglia e / o con gli amici, o di vedere uno psicologo per sfogare le proprie frustrazioni e sentimenti, è necessario avere il tempo trascorso con gli altri.
In caso contrario, la depressione peggio perché lasciato solo con i loro sentimenti e che nulla di buono.
diabeteItaSe lo zucchero nel sangue non è sotto controllo o in sovrappeso, sono anche buoni motivi per cui possiamo diventare depressi. Hai bisogno di parlare con il medico e trovare modi per aiutare a perdere peso, mangiare cibi sani e ottenere un po ‘di esercizio fisico regolare, quindi non mi sento male su di te.
Ottenere sufficiente riposo e il sonno. Questo è il modo migliore per ringiovanire la mente e il corpo e ti permette di gestire al meglio le attività quotidiane ei problemi che si possono affrontare con molto meno stress.
Se non si ottiene abbastanza sonno durante la notte, pisolino durante il giorno, se possibile.
Fissare obiettivi e se raggiunta, impostare nuovi. Se non si dispone di obiettivi, vi sentirete più depresso e spesso porta a mangiare cibo spazzatura non è buono per il diabete.
Tu devi prenderti cura di te stesso. Se si dispone di depressione e il diabete, può essere difficile, ma se si cerca aiuto e fare ciò che è raccomandato, si trovano spesso che la vita non è così difficile come sembrava.
Il diabete è una condizione che deve non solo vivere. Se fai qualcosa lentamente e inevitabilmente peggiorare. Ora è il momento di prendere il controllo della malattia … riguadagnare la loro salute. Investire nel diabete e depressione!
Questa potrebbe essere l’occasione migliore per valutare se si è veramente depresso o no dare qualche pensiero alla vostra situazione e visitare uno psicologo vi assicuro che si farà bene, spero che vi piaccia queste informazioni e condividerlo con più persone.
Per il vostro successo e il miglioramento nella vita diabetica Vi auguro molta perseveranza per continuare a controllare il diabete, essere sicuri di leggere le informazioni eccellente dal libro che consiglio a occhi chiusi e migliaia di persone e dare prova della loro efficacia. Basta cliccare qui e scoprire.

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>