Properties of Coconut Oil

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Anche se l’olio di cocco ha un contenuto di grassi saturi alto, si dice che sia un bene per la perdita di peso. Quali sono le proprietà di olio di cocco che lo rendono così speciale?

Per il corretto utilizzo di qualsiasi cosa, è essenziale disporre di una conoscenza completa in merito a tale sostanza. Il caso è ovviamente la stessa con olio di cocco. Prima di utilizzare l’olio di cocco, sarà molto utile se vi mettete conoscere le proprietà dell’olio di cocco primi. In generale, le proprietà di olio di cocco possono essere classificati nei seguenti modi.

Proprietà Fisiche

Queste proprietà di olio di cocco sono noti a quasi tutti. Detto questo, non c’è niente di sbagliato con rinfrescare la memoria.

Colore: L’olio di cocco è incolore pari o superiore a 30 ° C. È bianco quando nella sua forma solida.
Odore: Il tipico odore di olio di cocco è quello di noci di cocco (se non raffinato, sbiancato e deodorato).

Punto di fusione: L’olio di cocco fonde a 25 ° C (76o gradi Fahrenheit). È solido sotto di questa temperatura.

Punto Fumo: 1770 C (3500 gradi Fahrenheit).

Solubilità in acqua: L’olio di cocco forma una miscela omogenea bianco quando battuti bene in poca acqua. Altrimenti, è insolubile in acqua a temperatura ambiente.

Densità: 924,27 Kg / Meter3

Proprietà Chimiche

Olio di cocco è prevalentemente costituito da acidi grassi saturi (circa 94%), con una buona percentuale (sopra 62%) di catena media acidi grassi fra loro. Viene visualizzato sotto la tabella che mostra i tipi di acidi grassi in esso.

Coconutoil2Chemical Composizione: Tra i componenti principali, l’olio di cocco ha anche;

I. Vitamina-E: La cosa che hai sempre desiderato per i capelli setosi e liscia, la pelle più giovane.
II. Umidità: La quantità di umidità presente in olio di cocco varia notevolmente a seconda del contenuto di umidità della sorgente, come Copra o cocco fresco; compreso il metodo di estrazione e anche sul trattamento fatto su di esso. Ma, ovviamente, cocco derivato da olio di copra ben essiccate, avrà meno umidità rispetto a quella da olio di copra meno secche o di noci di cocco fresco (olio vergine di cocco). Analogamente, l’olio sottoposto a calore avrà meno umidità di quella che non è stato esposto al calore.
III. Acidi Grassi:

Nome di acido grasso
Percentuale
Osservazioni
Tipo di grasso
L’acido laurico
45% al ​​52%
Di acidi grassi a catena media
Grassi saturi
L’acido miristico
16% al 21%
Di acidi grassi a catena media
Grassi saturi
Acido caprilico
5% al ​​10%
Di acidi grassi a catena media
Grassi saturi
Acido Capric
4% e l’8%
Di acidi grassi a catena media
Grassi saturi
Caproico
0,5% a 1%
Di acidi grassi a catena media
Grassi saturi
L’acido palmitico
7% al 10%
Grassi saturi
Acido oleico
5% all’8%
Grassi insaturi
Palmitoleico
In tracce
Grassi saturi
Acido linoleico
1% al 3%
Grassi insaturi
L’acido linolenico
Fino a 0,2%
Grassi insaturi
Acido stearico
2% al 4%
Grassi saturi
15616437-jarra-con-aceite-de-coco-y-el-coco-aislado-en-blancoIV. Altri Sospensioni: In olio di cocco greggio, troverete le sospensioni di proteine ​​e di altre particelle organiche, che oscura la sua chiarezza. Si trovano di rado in olio di cocco raffinato.

Reattività: Olio di cocco mostra ossidazione e reattività con acidi e basi.

La proporzione di vari acidi grassi, vitamine, umidità e altri nutrienti può variare con la qualità di noci di cocco, il metodo di estrazione, la presenza di calore, così come pre-elaborazione e post-elaborazione.

Proprietà nutrizionali

order button

Tra le proprietà di olio di cocco, quello che è di maggiore interesse e quello che ci occupiamo è circa è sue proprietà nutrizionali. Diamo un’occhiata a queste.

Medio-acidi grassi a catena: Questi grassi saturi sono le cose migliori che l’olio di cocco ha da offrire. Lo so, molti di voi alzare le sopracciglia alla nozione stessa di grassi saturi, ma credetemi, non tutti i grassi saturi fanno male. Questi grassi saturi sono in realtà gli acidi grassi a catena media come l’acido caprico, acido caprilico, caproico, e acido laurico, che può fare miracoli per voi. Aumentano il tasso di metabolismo nel vostro corpo, aiutando in tal modo la perdita di peso, aumentare il livello di colesterolo buono (lipoproteine ​​ad alta densità) e abbassare il livello di colesterolo cattivo (lipoproteine ​​a bassa densità). Essi sono anche grandi fonti di energia.

Vitamina-E: Questo mantiene i capelli e pelle sana, insieme a mantenere il vostro sistema organico di funzionamento senza problemi, come fanno tutte le vitamine.

Proprietà medicinali

Olio di cocco è utile nel trattamento di una serie di condizioni mediche, alcune delle quali sono illustrate in maggior dettaglio di seguito.

Cura fatica: I grassi saturi presenti nell’olio di cocco, essendo grande fonte di energia, in modo efficace curare l’affaticamento e la malnutrizione di energia.

Proprietà antiossidanti e anti-invecchiamento: Le proprietà antiossidanti di olio di cocco provengono dai suoi grassi saturi come l’acido caprico, acido caprilico, caproico, e acido miristico. Essi contrastare gli effetti negativi dell’invecchiamento, degenerazione maculare, sbiancamento dei capelli, e cedimenti della pelle.

Proprietà antimicrobiche: Gli acidi discusse sopra si trasformano in grandi agenti antimicrobici e antifungini come monocaprin e monolaurin quando agì su da alcuni enzimi. Questi derivati ​​proteggono il nostro corpo, sia internamente che esternamente, da condizioni come Piede d’atleta, eruzioni cutanee, pruriti, tigna, e dermatiti.

Riduce la perdita dei capelli: questa proprietà di olio di cocco è il più famoso, almeno in India e nel subcontinente indiano. Mantiene i capelli neri, gli impedisce di sbiancamento e perdita di capelli.

Candida: Le proprietà antimicrobiche di olio di cocco, di cui sopra, sono stati trovati per essere efficace contro la Candida.

Vermifugo: L’olio di cocco può essere utilizzato contro i vermi tondi e vermi intestinali nastro.

Forfora: Impedisce peeling via della pelle sul cuoio capelluto e condizioni come la forfora, mantenendo la pelle idratata e liscia.

Disturbi digestivi: Questo olio, preso regolarmente in quantità adeguata, può contribuire a curare i problemi digestivi cronici.

coconutoilCancer: Gli acidi grassi saturi, di cui sopra, aiutare a proteggere contro molti tipi di cancro. Questi sono gli stessi acidi grassi che si trovano nel latte della mamma.

HIV: Recentemente, alcuni raggi di speranza è stata vista mentre si utilizza olio di cocco contro l’infezione da HIV, ancora a causa della presenza di questi acidi grassi.

Blocco nelle arterie: I trigliceridi presenti nell’olio di cocco a catena media abbassare il livello di colesterolo cattivo e aiutare i blocchi trasparenti, riducendo così il rischio di attacchi di cuore. Così, nonostante tutti i commenti negativi contro Olio di cocco a causa di suoi grassi saturi, in realtà è cardiaco amichevole.

Cracking di pelle: olio di cocco è senza dubbio il miglior agente di cura della pelle è possibile utilizzare. Detto questo, una piccola quantità di persone sono allergiche a olio di cocco, e può mostrare irritazione. La sua stabilità, proprietà antimicrobiche, la capacità di ritenzione di umidità, e la capacità di solidificare sotto 240 C rende un agente protettivo ideale contro screpolature della pelle. Vitamina-E aggiunge a questa proprietà immensamente.

Obesità: L’olio di cocco velocizza le attività metaboliche e quindi bruciare dei grassi nel corpo, con conseguente perdita di peso.

Altre proprietà: L’olio di cocco è trovato per aiutare l’assorbimento di vitamine liposolubili e glucosio nel corpo, favorire la corretta secrezione di insulina, migliorare la circolazione e combattere i tumori, colite, ulcere nel tubo stomaco e il cibo, infezioni renali correggere, ridurre l’infiammazione dovuta di eruzioni cutanee o contatto con sostanze estranee. E ‘anche molto efficace nella cura e alleviare contusioni e piccoli tagli.

Quella era una panoramica delle proprietà dell’olio di cocco che sono utili in giorno per giorno la vita di un uomo comune. Se si vuole ancora di più, mi permetta di contattare uno scienziato e poi ti dirò. Fino ad allora, arrivederci!

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>