Rimedi casalinghi per appendicite

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

26052015-dolor-de-ap-ndiceIl rimedi per appendicite sono grammo verde, verdure, grano intero, zenzero, il dente di leone, fieno greco, e la curcuma. Appendicite si riferisce a infiammazione anormale in appendice, che è un segmento del crasso nel corpo umano. Questo segmento di forma cilindrica ha un compito importante nel corpo umano e, quindi, si può farlo rimosso nel caso di grave appendicite.

La maggior parte delle volte, il trattamento di appendicite si basa sulla rimozione del appendice infiammata per mezzo di una laparoscopia. Nel complesso, l’appendicite è spesso chiamato una emergenza medica acuta. Ha bisogno di essere trattata in tempo, perché in caso di negligenza, scoppia spesso e può causare gravi infezioni, che potrebbe anche portare alla morte.
L’appendicite è un disturbo potenzialmente mortali. È uno dei disturbi comuni dell’intestino, che avviene anche per essere uno dei disturbi più gravi e pericolo di vita di tale organo. Secondo la Mayo Clinic, l’appendicite è una condizione in cui l’appendice si infiamma e riempie di pus. Una condizione correlate a viscere tossiche cause appendicite, che sostanzialmente blocca il lume. Gradualmente, nel tempo, una quantità eccessiva di materiale di scarto viene accumulato nel cieco e questo provoca.

Infiammazione
Aumento della pressione
Il flusso di sangue deteriorate
appendicite

I sintomi di appendicite

Alcuni dei sintomi associati di appendicite sono:

Dolore nel lato destro dell’addome quando viene premuto il lato sinistro
Starnuti e tosse
Il paziente si umida e pallida quando scoppia appendice e il pus viene scaricato nella cavità addominale.
Nausea Lieve
Dolore ricorrente
Perdita di appetito
Costipazione
New York-Presbyterian Hospital ha intervistati che appendicite colpisce il 7 per cento della popolazione degli Stati Uniti. Una volta che i sintomi prominenti di appendicite appaiono, si impiegano circa 24 a 48 ore per la diffusione di infezioni. Nel caso in cui scoppia appendice, esso richiede cure mediche immediate, in quanto non può più essere trattata con rimedi casalinghi. Tuttavia, rimedi casalinghi svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione di appendicite anche da che parte da un livello molto iniziale. In aggiunta a questo, i rimedi casalinghi sono necessarie per arginare l’intero ambito di appendicite da sempre si svolgono anche.

Rimedi casalinghi per appendicite

Ecco la lista di questi rimedi, che sono esercitate da persone in tutto il mondo per sbarazzarsi di questa situazione:

Verde Gram: Uno dei rimedi domestici più utili per il trattamento di appendicite è in forma di grammi verdi. Si consiglia di consumare un cucchiaio di questo almeno 3 volte al giorno per vedere un miglioramento nel disordine.

Succhi di verdura: I succhi estratti da una serie di verdure come barbabietole e cetrioli servono come ottimi rimedi per appendicite. Inoltre, succo di carota è incluso nella lista dei trattamenti a domicilio per curare questo problema. Si può anche consumare tutti questi succhi di frutta in una percentuale misto.

order button

appendicitiesinfoWhole Grano: Non c’è miglior sostituto per il grano intero, per quanto riguarda i trattamenti a domicilio per appendicite sono interessati. La crusca sterilizzato dal grano può essere miscelata con farina di frumento e la miscela può essere consumato in forma di focacce.

Evitare Stipsi: Un paziente affetto da appendicite deve evitare l’esistenza di stitichezza, in quanto può portare a ulteriori infiammazione dell’appendice. Pertanto, tutte le misure per evitare la stitichezza nel corpo come possibile.

Ginger: zenzero in forma di succo o fette prime è anche utile nel trattamento di appendicite. Si può consumare zenzero in forma di fette, dopo la memorizzazione in una bottiglia di salgemma per qualche tempo. Ciò è particolarmente vantaggioso nel caso di vomito che spesso accompagna appendicite.

Centella Asiatica: Questo è il trattamento a base di erbe cinesi per appendicite, dare una mano nella guarigione delle ferite e la riparazione dei tessuti. Tuttavia, le persone che soffrono di ipertensione non devono consumare il farmaco a base di erbe.

Tarassaco: Un prodotto a base di erbe con potenti qualità antiossidanti è il dente di leone, che aiuta nel trattamento di appendicite. Nel caso il paziente soffre anche di diabete o qualsiasi altro tipo di malattia renale, questa erba non deve essere consumato per qualsiasi motivo.

Agrimony: L’erba chiamato agrimony è molto efficace nel trattamento di appendicite. Deve essere consumato sotto forma di tè a intervalli regolari di due o tre ore.

Buttermilk: A parte il trattamento di una serie di disturbi, il latticello può essere consumato per il trattamento di appendicite in maniera regolare. Il paziente deve essere somministrato almeno 1 litro di latticello di tutti i giorni.

Semi di fieno greco: è possibile preparare tè con un cucchiaino di semi di fieno greco in acqua fredda e permettere loro di sobbollire per qualche minuto. Deve essere somministrato al paziente dopo aver lasciato raffreddare e deve essere consumato in maniera regolare.

Curcuma: La miscela di curcuma e zenzero può essere consumato per ridurre il dolore, così come l’infiammazione causata da appendicite. Si tratta di un efficace e facile è stato quello di porre rimedio al dolore e sintomi di appendicite.

Basilico: è possibile consumare un decotto di basilico per il trattamento di appendicite, soprattutto se si ha la febbre che accompagna l’appendicite.

Mint: 2-3 gocce di menta mescolato con un bicchiere di acqua calda deve essere consumato al fine di alleviare il corpo umano da appendicite.

Tuttavia, è necessario ottenere diagnosticata, in caso di un paziente pensa che sono affetti da appendicite. Il trattamento rapido aiuta a ridurre ulteriori complicazioni ed eliminando la possibilità dello scoppio appendice.

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>