Trattamenti anti-cellulite: massaggio con vuoto

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

dermopressLo sapevate che il vuoto è una forma di trattamento medico utilizzato per molte migliaia di anni fa?

Nell’antica Cina bastoni e ceramica cava bene e per il trattamento di molte malattie di bambù sono stati utilizzati.

Come fa questo? Creazione di un negativo o vuoto da applicare sulla pelle di parti del corpo, succhiando nella cavità del coperchio, migliorando il flusso di sangue alle zone di pressione aspirati.

Questo è chiamato vacuum terapia.

Un trattamento per la terapia vacuum cellulite non invasiva ed è ora molto utilizzato, noto anche come terapia di vuoto, i benefici di dettaglio si va.

La terapia di massaggio vuoto o vacuum terapia è applicata principalmente per eliminare il grasso accumulato in noduli cellulitici, ma fornisce anche altri vantaggi.

Terapia Vacuum agisce massaggiare le zone della pelle con cellulite aspirazione eseguita, facilitando il drenaggio del liquido trattenuto nelle cellule colpite.

Come si fa?

Via una speciale, piccolo, dotato di un bicchiere di vetro trasparente e sterilizzati, che viene applicato sulla pelle per essere risucchiata apparecchi.
Questa tazza di vetro è posto sulla cellulite interessata, ed è programmato per iniziare a fare aspirazione delicata, e procedendo per rendere l’area massaggi.

Fate il vostro scopo?

Uno dei principali effetti del massaggio di vuoto è di migliorare la circolazione del sangue nelle zone colpite.

Riesce anche a eliminare le tossine dal strati più profondi della pelle e esfolia le cellule morte della pelle, con conseguente più giovane, pelle più fresca e più sano.

Se massaggio viene applicato lungo la colonna vertebrale, migliora la nutrizione delle vertebre e dei dischi intervertebrali, che permette di ridurre i sintomi di persone con problemi di artrite e disco.

Esso assicura che il massaggio di vuoto migliora il sistema immunitario di persone che ricevono.

In alcuni luoghi, massaggi anti-cellulite sono offerti con il vuoto in combinazione con la terapia con pietre calde, affermando che ha eseguito bene dopo 3-5 sedute.
Quante sedute sono necessarie per “eliminare” la cellulite?

Essi sono generalmente richiesti da 12 a 15 sessioni, a seconda del grado e la quantità di pazienti cellulite, per ottenere un buon miglioramento dell’aspetto della pelle.

La necessità di accompagnare contemporaneamente la terapia vacuum con una dieta sana ed equilibrata, più esercizio aerobico è anche sottolineato.

Dopo aver ottenuto i risultati desiderati, si dovrebbe continuare con una sessione di terapia di vuoto ogni mese.

E ‘questo uno dei trattamenti per la cellulite senza controindicazioni?

E ‘conveniente per sapere che questo metodo di trattamento non è privo di controindicazioni, così poi io dico che non dovrebbero farlo:
1. Le donne in gravidanza
2. persone diabetiche
3. Coloro che soffrono di malattie tumorali
4. Le persone con infezioni o problemi di pelle

A mio parere, questo trattamento offre buoni risultati estetici, in quanto migliora l’aspetto e l’elasticità della pelle, in persone in cui non è controindicato e può permettersi.

order button

Tuttavia, la terapia di vuoto non risolve il problema 100% perché non agire sullo strato muscolare sottocutaneo come rimuove solo grasso, migliora il sangue e il drenaggio linfatico, esfoliante la pelle e migliorando la sua elasticità, a differenza del metodo SYMULAST Rigenera e rinforza le fibre muscolari e solleva la pelle, eliminando buche sgradevoli, e mi raccomando, perché era l’unico che sicuramente mi ha guarito.

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>