Valore nutrizionale di albicocca e anguria

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

17352452-una-rosa-recien-cortada-sandia-redonda-en-medio-hay-tambien-una-pieza-entera-estan-aislados-en-un-foAlbicocche: Albicocche sono strettamente legate alla famiglia Peach, e si trovano di solito prima con l’arrivo di estati. Questo frutto carnoso con meno succo di pesche è una ricca fonte di beta-carotene e licopene. Albicocche hanno una pelle vellutata, è kernel assomigliano e gusti come mandorle, e sono spesso utilizzati come un sostituto per tale dado.

È interessante notare che, non solo i frutti, ma il suo kernel così, sono nutrienti lotta contro il cancro. Nei kernel, è Amygladin, mentre il frutto contiene licopene. Un Albicocca può essere consumato crudo, in insalata di frutta, o anche in scatola. È interessante notare, albicocche scatola sono relativamente elevati di beta-carotene rispetto alle albicocche prime.

Fatti nutrizionali di Albicocche

Le albicocche sono ricche fonti di potassio, manganese e rame. Ferro, magnesio, fosforo e sono presenti in piccole quantità anche. Tracce di calcio e zinco si trovano anche nel frutto.

Vitamina Contenuto di Albicocche

Albicocche sono detto di essere caricato con vitamina A e vitamina C. E ‘inoltre arricchito con vitamina E, vitamina K, niacina e vitamina B6. Tiamina, riboflavina, acido folico, acido pantotenico e sono presenti in piccole quantità.

Contenuto calorico di Albicocche

Albicocche sono ricche di molti nutrienti e fibre, ma ha un apporto calorico di soli 48,0 per 100 gm.

Benefici per la salute di Albicocche

Alto contenuto di Albicocca di vitamina A protegge la vista dell’occhio. Il suo grande contenuto di beta-carotene e licopene garantisce l’immunità alle malattie legati al cuore. Il carotenoide licopene è stato trovato utile nella prevenzione del cancro alla prostata negli uomini. La presenza di una buona quantità di fibra rende albicocche un must mangiare frutta per evitare problemi digestivi.

Torna al valore nutrizionale degli alimenti

Anguria: Questo frutto king-size è certamente caricato con la forza della vostra sete di tempra e soddisfare le vostre esigenze fisiologiche per le sostanze nutritive. Nel caso in cui si sta solo pensando di assaporare il contenuto di frutta, dovete sapere che in Cina, anche la buccia è o in salamoia o agitare fritto per fare un delizioso piatto. I suoi semi, che sono ricchi di grassi e proteine, si trovano anche ad essere utile come spuntino o come semi oleosi. Complessivamente, si tratta di una vera delizia da gustare in estati estremamente calde.

Fatti nutrizionali di anguria

order button

Non è in gran parte arricchito con minerali, ma cocomero ha ancora notevoli quantità di potassio, manganese, magnesio e rame. Calcio, ferro, fosforo, zinco, selenio e sono presenti in quantità minute.

Vitamina Contenuto di anguria

Anguria è in gran parte composto di vitamina A e vitamina C. Tuttavia, piccole quantità di tiamina, vitamina B6 e acido pantotenico sono presenti anche. Il frutto è costituito da riboflavina, niacina e folati in piccole tracce.

Benefici per la salute di anguria

Questo frutto di grandi dimensioni viene imballato con una grande quantità di benefici per la salute, che vanno dalla prevenzione delle malattie cardiovascolari a migliorare la sensibilità all’insulina. La presenza di antiossidanti e licopene aiuta a pulire i radicali liberi, mantenere una buona visione, prevenire il cancro al colon, il cancro alla prostata, cancro al seno e il cancro dell’endometrio. E ‘anche una fonte vitale di energia!

Compartecipazione...Tweet about this on TwitterEmail this to someoneBuffer this pageDigg thisShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>